pic

VIAGGIO FOTOGRAFICO IN PATAGONIA - AUTUNNO

Panoramica

“La Patagonia! È un’amante difficile. Lancia il suo incantesimo. Un’ammaliatrice! Ti stringe nelle sue braccia e non ti lascia più.”

In questo modo Bruce Chatwin descrive una delle regioni più belle e incredibili di questa Terra, la Patagonia.

Vorrei raccontarti come ci si sente a passeggiare nelle praterie tra graziosi guanacos e fugaci puma, tra veloci falchi di ogni tipo e montagne colorate, tra le furbe volpi della Patagonia e i maestosi condor, il tutto ai piedi delle Ande , ma non posso. Non posso esprimere a parole tutto questo, non posso neanche avvicinarmici a farti provare cosa si prova a essere lì.

Se ti ho stuzzicato, perché non ti unisci a me in questa avventura e vieni a scoprire le emozioni di cui ti ho parlato? Saremo lì durante il foliage autunnale, probabilmente il periodo migliore dell’anno, e trascorreremo 8 notti in Argentina e 4 notti in Cile. Scorri in giù per saperne di più!

Quando: 02-14 April 2021 (12 Notti/13 Giorni)

Workshop Itinerary

  • 1° giorno: arrivo a El Calafate

Arriverete a El Calafate (Argentina) e mi troverete già lì ad aspettarvi all’aeroporto. Dato che l’Argentina è la parte più stancante del viaggio, è da qui che inizieremo; inoltre, in autunno le foglie iniziano a colorarsi prima in Argentina che in Cile, ecco perché El Calafate è un buon inizio. Se avremo tempo in quel giorno, visiteremo sicuramente il ghiacciaio Perito Moreno, altrimenti ci andremo il giorno dopo.

  • 2° giorno: Perito Moreno

Trascorreremo il giorno successivo visitando uno dei ghiacciai più incredibili che tu abbia mai visto, l’enorme Perito Moreno. Il ghiacciaio è a circa 70 km dalla città, quindi partiremo la mattina e torneremo la sera per un pasto caldo in un ristorante locale.

  • 3° giorno: Partenza per El Chalten

Ci svegliamo la mattina del giorno dopo la visita al meraviglioso ghiacciaio Perito Moreno e inizieremo il nostro viaggio verso El Chalten, la nostra destinazione principale per la parte argentina del viaggio: un piccolo paesino accogliente, fatto essenzialmente di hotel, ostelli e caffè. Tutto sembra stato fatto a misura di escursionista, poiché è una delle destinazioni escursionistiche più popolari al mondo.

Ora è qui che arriva la parte “buona”: dalla città dovremo fare un’escursione su un sentiero di 6 miglia; dato che probabilmente arriveremo in città nel pomeriggio e non avremo abbastanza tempo per fare l’escursione (3h30m) e posizionare le nostre tende, andremo a dormire in uno degli hotel per la notte e inizieremo la nostra avventura il giorno successivo.

  • Giorno 4/8: Fitz Roy e Cerro Torre

Come vi ho già anticipato, ora sta tutto nell’affrontare quella bella camminata e arrivare al campo base; una volta che saremo lì, inizieremo a finalmente a fotografare il favoloso Fitz Roy! Trascorreremo 4 notti nelle nostre tende fotografando sia il Fitz Roy che il Cerro Torre, le due vette più belle delle Ande. Il piano è di rimanere due notti al campo base Poincenot per fotografare il Fitz Roy e due notti al campo base De Agostini per fotografare il Cerro Torre, ma ci sposteremo in base alle condizioni meteorologiche.

  • 8° giorno: El Chalten

Dopo la nostra ultima alba nella natura, torneremo di nuovo a El Chalten per mangiare (finalmente) del buon cibo e per farci una doccia calda! Arriveremo in hotel nel pomeriggio di quel giorno, ci riposeremo e ci prepareremo per il viaggio del giorno dopo.

  • 9/12 giorno: Parco Nazionale Torres del Paine

Lasceremo El Chalten e ci dirigeremo verso il famoso Parco Nazionale Torres del Paine in Cile! Questa sarà la nostra posizione per le prossime 3 notti. Ci accamperemo al Torres del Paine Camping, un campeggio con molti più servizi di quelli argentini (es. Wifi, anche se lento come l’inferno, qualche servizio igienico, piccoli negozi di alimentari, ristorante). Fotograferemo i famosi alberi del parco, i suoi laghi spettacolari, e magari anche il puma!

  • 12° giorno: Partenza per Punta Arenas

Durante il nostro ultimo giorno intero, guideremo verso Punta Arenas, la città più vicina alle Torres del Paine (2h30m in auto), ed è da qui che dovresti prendere il tuo volo di ritorno a casa. Potrei raccomandarti di dedicare un po ‘di tempo ad esplorare la città, dal momento che la sua atmosfera è qualcosa di veramente unico. Ti fa davvero sentire come se fossi alla fine del mondo (e lo sei!).

  • 13° giorno: partenza da Punta Arenas

Sfortunatamente, questo sarà il momento di salutarci. Ti porterò all’aeroporto di Punta Arenas e riprenderai il tuo volo di ritorno a casa!

Cos'è Incluso?

Alberghi & Tasse per Campeggio

5 (cinque) notti in alberghi in camera doppia (o equivalente B&B, etc). Per le altre notti in cui campeggeremo, le tasse per campeggiare sono incluse.

Navetta per l'Aeroporto

Vi accoglieremo all’aeroporto di El Calafate e vi accompagneremo all’aeroporto di Punta Arenas.

Trasporti Privati

I trasporti per tutto il viaggio (benzina e pedaggi inclusi) sono inclusi nel prezzo.

Biglietti per i Parchi
Assistenza e Insegnamento di un Fotografo Professionista
Lezioni di Post Produzione

Cosa non è Incluso?

Pasti
Attrezzatura da Campeggio

Tenda, sacco a pelo, materassino, etc non sono inclusi.

Biglietti Aerei
Visto (se applicabile)
Supplemento Singolo (400€)
Tutto ciò che non è incluso nella sezione ``Cos'è incluso``
Assicurazione (fortemente consigliata sia per voi che per la vostra attrezzatura)

Prezzo: 3290€ (200€ di sconto se prenoti entro il 31/09/2020)

N° di Partecipanti: Min. 3 - Max. 7

Obiettivi del Viaggio

In genere qui dovrei stilare una lista di obiettivi, come ad esempio "fotografare l'aurora boreale", "vedere l'alba sulla spiaggia dei ghiacci", ecc., cercando di convincervi che questi siano gli unici obiettivi (o per lo meno, quelli che contano) del viaggio che farete con me. Non lo sono. L'obiettivo principale del viaggio non è soltanto portarvi a "far belle foto", ma accrescere le vostre capacità fotografiche, a partire dalla parte più tecnica per finire sulla parte più espressiva. Imparerete a bilanciare le due parti e ad ottenere esattamente le foto che avete in mente. Questo è l'obiettivo che mi pongo per il viaggio, farvi crescere, fotograficamente parlando, il più possibile, cercando di insegnarvi tutto quello che ho imparato da quando faccio fotografia!

A Chi è Rivolto il Viaggio

Consiglierei un tour come questo a chi ritiene di essere ad un livello principiante/intermedio e vuol incrementare le proprie capacità nel ramo della fotografia paesaggistica, in quanto credo vedrebbe una crescita personale di gran lunga maggiore a chi è già un professionista, ma logicamente ognuno è benvenuto!
Al di fuori di qualche camminata o leggera escursione (max. 45 minuti) che sono comunque facoltative, la maggiorparte delle location è a portata di auto quindi non è richiesta nessuna particolare prestanza fisica.

pic

Attrezzatura Fotografica Consigliata

- Macchinetta Fotografica (Reflex o Mirrorless, sia APS-C che Full Frame vanno benissimo).
- Grandangolo (es. Nikon 14-24mm, Canon 16-35mm, Tamron 15-30mm, Tokina 16-28mm ecc); è consigliabile avere un grandangolo luminoso per poter ottenere fotografie migliori durante le sessioni notturne.
- Zoom standard (es. Nikon/Canon/Sigma 24-70mm or 24-105mm).
- Zoom medio-tele (es. Nikon/Canon/Tamron/Sigma 70-200mm).
- Zoom super-tele (es. Sigma/Tamron 150-600mm); anche se non è strettamente necessaria per il tipo di foto che facciamo, certe volte può permetterci di trovare scorci lontani che con altre lenti ci sarebbero sfuggiti!
- Treppiede (fondamentale!) stabile, che possa resistere in caso di condizioni climatiche avverse.
- Un set di filtri ND.
- Telecomando remoto per la macchina fotografica.

Abbigliamento Consigliato

Qualche settimana prima della partenza, vi contatterò personalmente dopo aver studiato l'andamento del meteo per dirvi esattamente cosa mettere in valigia!

Come prenotare

Interessato a questo workshop? Puoi chiedere ulteriori informazioni o prenotare tramite le due modalità che trovi qui sotto!

Lascia un Deposito

Il metodo più diretto e veloce per prenotare è sicuramente questo; cliccando sul bottone qui sotto “Add to Cart” (Aggiungi al Carrello) potrete decidere di pagare subito una parte del workshop e saldare poi il conto successivamente entro 2 mesi dalla partenza.
Ovviamente per qualsiasi dubbio o domanda rimango a tua completa disposizione e non ti far problemi ad utilizzare il modulo di contatto qui sotto!

1,000.00Aggiungi al carrello

Contattami

La seconda opzione è quella di contattarmi direttamente tramite il modulo che troverete qua sotto e nella pagina “Contattami” dal menù in alto; alternativamente, potete anche scrivermi a leo.papera@gmail.com !

    Let's Stay in Touch! Restiamo in contatto!

    Be the first to hear about new articles, workshops and galleries!
    Che ne dici di esser il primo a ricevere i nuovi articoli, i nuovi viaggi in programma e soprattutto le nuove foto?
    SUBSCRIBE
    close-link
    error: Content is protected !!