pic

BIOGRAFIA E RICONOSCIMENTI

Un Paio di Parole sulla Fotografia

Ciò che intendo fare ogni volta che sono sul campo è sfruttare la conoscenza che ho appreso negli anni insieme alle condizioni che Madre Natura ha scelto di regalarmi per trasmettere emozioni, narrare una storia e ottenere un risultato visivo affascinante nelle mie foto.
Non mi dispiace usare tecniche come focus stacking, panorami, doppie esposizioni, ecc. purché questi mi aiutino a rappresentare la scena in un modo che più si sposa con il mio stile fotografico. Ci tengo a sottolinearlo, "realtà" non è una parola che sentirai uscire dalla mia bocca in questo contesto. Non sto rappresentando la realtà con le mie foto, e nessuno di noi fotografi lo sta facendo, ahimè. Detto questo, ci tengo anche a dire che c'è una linea sottile tra quella che possiamo chiamare fotografia e quella che possiamo chiamare arte digitale: ecco, le mie immagini risiedono "al di sotto" di quella linea, dal lato della fotografia.
Un altro fattore cruciale per me quando si tratta di produrre immagini di interesse è sfruttare il più possibile le condizioni meteorologiche. Questo non significa uscire sempre nelle ore con buona luce, ma piuttosto capire quale tipo di luce si adatterà meglio al paesaggio e uscire di conseguenza. Non esiste qualcosa come "bella luce" e "luce brutta" in generale, esiste solo la luce che si sposa perfettamente con il paesaggio rappresentato e non. Anche il tempo e la pianificazione hanno un ruolo importante nella mia fotografia: passo sempre più tempo possibile, al fine di aumentare le mie possibilità di ottenere le condizioni che desidero, in un determinato luogo e cerco di imparare quante più cose possibile sulle località che visiter prima di esser lì.
Una delle cose che ho imparato duramente negli anni è l'improbabilità - per non dire l'impossibilità - di riuscire a scattare la foto che si desidera la prima volta che si visita un luogo. Questo perché ci sono cose che - non importa quanto accuratamente si pianifichi il viaggio - semplicemente non possiamo sapere prima di essere effettivamente lì. Ecco perché ho scritto alcune stringhe sopra che per me è fondamentale trascorrere molto tempo sul posto, possibilmente visitandolo più volte in diversi periodi dell'anno: più esploro il luogo, più mi sarà facile trovare una storia da raccontare, ovvero capire cosa quel posto stia cercando di dirmi e infine trasmettere quelle emozioni nelle mie foto.
Le immagini che troverete qui pubblicate, per esser apprezzate appieno hanno bisogno di esser osservate con calma su uno schermo di buone dimensioni, non sono pensate per essere visualizzate su uno schermo minuscolo per una frazione di secondo.
Nel caso avessi delle domande dopo aver visitato le gallerie, sulle scelte compositive, le impostazioni utilizzate, le tecniche ecc., sarò più che felice di risponderti: sentiti libero di contattarmi in qualsiasi momento.
Alla fine, ciò che conta di più per me è l'amore per la natura e starmene là fuori quanto più possibile, magari insegnando ad altri appassionati di fotografia come migliorare le loro abilità e farli visitare di alcuni dei panorami più incredibili del mondo.

Premi & Pubblicazioni

"The Dominant Sky Award" @ International Landscape Photographer of The Year 2016
4 Photos in the Top101 @ International Landscape Photographer of the Year 2016
Top101 @ International Landscape Photographer of the Year 2019
Highly Commended (Landscape Category) @ Nature Photographer of the Year 2018
Mencion de Honor (Mountain Category) @ Montphoto 2018
Mencion de Honor (Landscapes Category) @ XXVII Memorial Maria Louisa
PSA Ribbon @ Global Arctic Awards
TOP100 @ IMS Photo Contest
TOP100 @ Nikon Talents 2017
Finalist @ Eye Em Awards 2016
Finalist @ Shoot the Frame
Published @ Digital Camera N.169 (September 2016)
Published @ BBC News "Winter Views" (January 2017)
Published @ Digital Camera N.178 (June 2017)
Published @ Digital Camera N.180 (August 2017)
Published @ Gardenia N.401 (September 2017)
Published @ Digital Camera N.184 (December 2017)
Published @ National Geographic Traveler (February/March 2018)
Published @ Digital Camera N. 192 (August 2018)

Attrezzatura Fotografica Personale

Nikon D800
Nikon D750
Nikon AF-S 14-24mm f/2.8 G
Nikon AF-S 24-120mm f/4 ED VR
Nikon AF-S 50mm f/1.8 G ED
Tamron 150-600mm F/5-6.3 G2
Nikon AI 35mm f/2
Gitzo Mountaineer Tripod GT2542
Remote Shutter
Haida/Lee/Hoya ND/GND and CPL Filters

Let's Stay in Touch! Restiamo in contatto!

Be the first to hear about new articles, workshops and galleries!
Che ne dici di esser il primo a ricevere i nuovi articoli, i nuovi viaggi in programma e soprattutto le nuove foto?
SUBSCRIBE
close-link
error: Content is protected !!